Nell’ambito del progetto denominato “Aria Pulita”, promosso dalla Regione Puglia, sono stati predisposti due questionari, uno rivolto ai cittadini ed uno rivolto ai tecnici, al fine di aumentare il processo partecipativo riguardo la definizione del Piano del Parco. Sono stati diffusi principalmente tramite il social network Facebook ma anche tramite il classico “passaparola”.

Il questionario è stato così suddiviso: i dati personali dei soggetti coinvolti; le finalità e i divieti generali presenti nel Piano del Parco; le opinioni personali sull’idea di area parco; una valutazione di tutte le zone e, per ognuna di esse, un’analisi delle regole e dei divieti; la percezione che si ha della qualità del Parco; infine l’ultima domanda è stata lasciata aperta ad eventuali altre considerazioni.

Analisi del questionario ai cittadini

Analisi del questionario ai tecnici

Progetto Aria Pulita. Il 5 novembre 2021 alle ore 18:00 i ragazzi della cooperativa Jonathan che hanno partecipato al progetto “Aria Pulita: immagini ed immaginario” si sono ritrovati a Gallipoli presso il Chiostro dei Domenicani. Hanno presentato il loro report ricco di contenuti legati alla natura e in particolare al mare, lo hanno stampato e distribuito ai presenti della riunione. Leggendolo si apprezza la loro grande sensibilità al tema ambientale e la capacità di cogliere la bellezza di ogni piccolo dettaglio dell’ambiente naturale che li circonda. Hanno inoltre dimostrato di aver maturato un profondo rispetto verso la natura e di voler trasmettere questa attenzione a parenti ed amici. Nel report i ragazzi hanno rappresentato graficamente quanto e come sono stati sollecitati durante i diversi laboratori di progetto.

PDF del report

Mercoledì 20 ottobre 2021 presso il Parco Naturale Punta Pizzo di Gallipoli

E’ stata affrontata la tematica dell’omofobia e violenza di genere con la Presidente, Simona Mosco e Giovanni Minerba che ringraziamo per l’importante contributo dato.
Il progetto “Aria Pulita”, si inserisce nel processo decisionale di definizione del Piano del Parco Naturale Regionale “isola di Sant’Andrea – Litorale di punta Pizzo”, ricadente nel territorio del Comune di Gallipoli.
Si è quindi organizzata una escursione in bicicletta all’interno del parco per scoprire insieme gli emozionanti sentieri dove si può ammirare un panorama mozzafiato. Alcuni partecipanti hanno noleggiato gratuitamente le biciclette.
Ringraziamo l’Associazione “Emys” e il Presidente Renato Pacella.
L’Associazione “Levarsia” e la Presidente Samuela Donno.
Legambiente e il Presidente Maurizio Manna e tutte le Associazione facenti parte del progetto.
In questa battaglia contro l’odio noi saremo sempre presenti sfoderando l’Amore come il più potente antidoto.


Martedì 21 settembre 2021 presso il Parco Naturale Punta Pizzo di Gallipoli

Con la visita del Parco Naturale Punta Pizzo di Gallipoli, Legambiente ha permesso di vivere appieno il rapporto genuino e sincero con la natura. Per tutti i partecipanti è stata un’occasione unica ed indimenticabile per riscoprire il piacere delle passeggiate, ascoltare ed osservare gli animali selvatici, ammirare alberi e fiori. I ragazzi hanno assaporato a pieno la gioia di muoversi all’aria aperta. Un grazie particolare alla guida Maurizio Manna per aver trasmesso a tutti l’importanza del rispetto della natura.

4° Art Meeting Sostenibilità

21/08/2021 alle ore 20.00

GEOSITO E TUTELA DEI BENI PALEONTOLOGICI
Il trono della conchiglia Strombus

PARCO RIGENERATIVO ARIA ACQUA
a cura di Patrizia Romano

Nell’ambito di ARIA PULITA progetto partecipato PUGLIAPARTECIPA sul Parco di Punta Pizzo e sul mare, il focus del workshop è stato l’Arte Ambientale Rigenerativa.
Il mare soffre di desertificazione, di microplastiche, di eccesso di C02 nell’aria che acidifica il mare. Ecco che l’Arte, il Design e l’Architettura ecosostenibili entrano in scena per la rigenerazione con bozzetti sull’antistrascico, sull’erosione costiera, sul ripopolamento.
Una Nursery dove “anche i pesci giocano” coinvolgendo l’intero habitat marino creando vegetazione, alghe, tane rifugio percorsi subacquei attraversabili dai subacquei naturalisti.
Grande importanza sarà data anche alla messa a punto e salvaguardia del geosito della conchiglia Strombus importante indicatore climatico.

PDF relazione attività



Progetto Aria Pulita. Workshop che è consistito in un incontro fra partner per illustrare l’organizzazione del Parco Naturale Regionale “isola di Sant’Andrea – Litorale di punta Pizzo”, habitat e specie presenti nel territorio dell’Area Protetta e valorizzazione dei geositi. L’ausilio di tecnologie e dispositivi informatici ha permessso di visualizzare in forma virtuale ciò che è stato discusso ed analizzato. L’incontro si è concluso con una visita guidata al centro di cultura del mare “Marea”.