Nell’ambito del progetto denominato “Aria Pulita”, promosso dalla Regione Puglia, sono stati predisposti due questionari, uno rivolto ai cittadini ed uno rivolto ai tecnici, al fine di aumentare il processo partecipativo riguardo la definizione del Piano del Parco. Sono stati diffusi principalmente tramite il social network Facebook ma anche tramite il classico “passaparola”.

Il questionario è stato così suddiviso: i dati personali dei soggetti coinvolti; le finalità e i divieti generali presenti nel Piano del Parco; le opinioni personali sull’idea di area parco; una valutazione di tutte le zone e, per ognuna di esse, un’analisi delle regole e dei divieti; la percezione che si ha della qualità del Parco; infine l’ultima domanda è stata lasciata aperta ad eventuali altre considerazioni.

Analisi del questionario ai cittadini

Analisi del questionario ai tecnici